Le Donne e i conflitti nel mondo quali risoluzioni l’Europa e l’Italia mettono in campo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email

Le Democratiche Biellesi, nel mese di novembre, hanno proposto sui social alcuni video interventi che avevano come filo conduttore “le strade della Violenza di genere”

Le violenze sulle donne e minori sono molteplici, per questo abbiamo deciso di concentrarci su alcune di queste e preparare degli incontri di approfondimento. La prima serata sarà sullo stupro etnico, da sempre utilizzato per “imbastardire le razze”, le donne usate come bottino di guerra, violentate, schiavizzate e stuprate. Dai tempi del ratto delle sabine ad oggi questa pratica barbara non si è mai fermata e intorno a noi, nel mondo, continuiamo ad assistere a massacri e violenze interminabili ed efferati. Noi, qui, in Italia, abbiamo il privilegio di aver goduto 72 anni di pace, eppure basta andare al confine per vedere: democrazie messe a rischio, muri che vengono alzati contro i migranti e lasciati morire di fame e di freddo, un nuovo conflitto tra Russia e America, per non parlare di guerre e di situazioni ancora irrisolte nei Balcani.

Per questo, martedì 15 Febbraio alle ore 18 in diretta Facebook e qui sul nostro sito ci sarà l’incontro “Le Donne e i conflitti nel mondo quali risoluzioni l’Europa e l’Italia mettono in campo“, in compagnia dell’On Lia Quartapelle, Responsabile Europa, Affari Internazionali e Cooperazione in Segreteria Nazionale PD. Modererà l’evento Rita De Lima, Referente Tavolo Diritti Democratiche